Mano mozza: genesi e sviluppo di una mafia pugliese

Gli Ospiti della Fiera del Libro Cerignola

| APS Oltre Babele

Sinossi

EMMA BARBARO E VALENTINA MARIA DRAGO – Mano mozza: genesi e sviluppo di una mafia pugliese.  Edizioni Radici Future, 2022

La storia della criminalità organizzata del nord barese, dalla cupola di Salvatore Annacondia detto Manomozza, boss mafioso di Trani e poi collaboratore di giustizia, alle famiglie criminali di Andria e Molfetta. Un viaggio  sconvolgente nelle abitudini, liturgie e sfumature di una criminalità tutta pugliese,   nata nel sangue e nel silenzio delle vittime trasversali, dei tossicodipendenti, degli affiliati pronti a tutto. Attraverso le vive voci di chi la mafia la combatte ancora oggi, a viso scoperto,  il libro è stato realizzato grazie al contributo dei magistrati che hanno cercato di distruggere quelle mafie.

Condividi

Potrebbero anche interessarti