Cerignola: storia di una città

Gli Ospiti della Fiera del Libro Cerignola

| APS Oltre Babele

Sinossi

Il progetto sotteso al fumetto Cerignola: storia una città è il tentativo di raccontare agli studenti della scuola dell’obbligo la storia cittadina: in una maniera – rigorosa nei contenuti ma piacevole nella forma – magari capace anche di appassionare. E fa seguito alle tre pubblicazioni similari realizzate in passato dal CRSEC di Cerignola: La battaglia di Cerignola, Giuseppe Pavoncelli, Giuseppe Di Vittorio.

In un veloce excursus – sulla scorta di fonti certe e di studi autorevoli, e attraverso le 36 tavole illustrate da Lorenzo Tomacelli – si snodano i mille anni di vita di questa collettività. Dalla romanizzazione del territorio della futura Cerignola alle origini tardomedievali della città, dall’epoca della Dogana della mena delle pecore e della battaglia fra Francesi e Spagnoli alle aspirazioni repubblicane di fine Settecento con le puntuali reazioni borboniche, dalle profonde innovazioni ottocentesche in campo agricolo alla crescita della città moderna, fin quasi ai giorni nostri.

Realizzata con un finanziamento del Comune di Cerignola – e col patrocinio della Parrocchia Sant’Antonio da Padova – la pubblicazione ha visto l’intervento finanziario di quasi tutte le scuole cittadine, della Pro Loco, del Club per Unesco e della Fondazione “Giuseppe e Salvatore Tatarella”. Stampata in 3200 esemplari – e distribuita a tutte le scuole – ha visto altresì una tiratura di 1500 copie in lingua inglese, destinata agli studenti Erasmus in visita alla città.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Potrebbero anche interessarti